14 maggio 2018 | News

A Tarzo i Campionati Studenteschi 2018

Si è svolta sabato 12 maggio a Tarzo la fase regionale dei campionati studenteschi 2018 di orienteering.

A sfidarsi 240 alunni in rappresentanza di novanta scuole provenienti da tutta la Regione. Con l’organizzazione affidata alla società di casa l’ Orienteering Tarzo, i campionati valevano per la qualificazione alle fasi nazionali che si svolgeranno a fine mese a Cesenatico per le scuole medie e a Palermo per le scuole superiori.

L’Istituto Comprensivo di Follina e Tarzo ha tenuto alta la bandiera della provincia di Treviso, andando a contendere i primi piazzamenti alla fortissima provincia di Belluno. Il percorso molto duro e selettivo ha messo a dura prova le capacità di lettura delle cartine e di resistenza fisica dei concorrenti.

Nella categoria cadetti ha trionfato Lorenzo De Biasi dell’istituto comprensivo di Follina e Tarzo. Tra le cadette il gradino più alto del podio è andato a Giada Corsodell’istituto comprensivo di Fonzaso.

Tra gli allievi Stefano Viel dell’istituto tecnico “Galileo Galilei” di Conegliano e Nicol Canova del liceo “Giorgio Dal Piaz” di Feltre hanno sbaragliato la concorrenza.

La mattinata è trascorsa con una gara di Trail-O (orienteering di precisione), una specialità che sta prendendo piede in quanto permette la partecipazione agli atleti diversamente abili, rendendo ancor più questo sport veicolo di emancipazione e unione tra i giovani.