Regolamenti

CORSA ORIENTAMENTO

Categorie

Per le gare di 1° livello le categorie sono a discrezione degli organizzatori.

Le gare di 2° livello prevedono le seguenti categorie:

  • Gare Sprint/Middle/Long: MW-12, MW-14, MW-16, MW-18, MW Elite, MWB, MW35+, MW45+, MW55+, MW65+, MW70+.
  • Gare a Staffetta (a 2 frazioni): MW-13, MW-17, MW-20, MW Elite, MW35+, MW45+, MW55+, MW65+.
  • Gare Sprint Relay (a 3 frazioni, la prima deve essere femminile): YOUNG -16, JUNIOR -20, ELITE, MASTER 35+, MASTER 50+.

Gli organizzatori potranno sempre prevedere categorie non agonistiche aggiuntive come Esordienti (ludico-motoria), Scuole e Direct secondo le proprie esigenze.

Quando vi siano meno di 3 atleti/staffette iscritti/e in una categoria, questa si dovrà accorpare con la categoria contigua per classe di età o di difficoltà.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale per poter assegnare il titolo in una specifica categoria è richiesto un minimo di 3 concorrenti/staffette tesserati/e con società venete partecipanti in quella categoria.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale è obbligatorio l’utilizzo della griglia di partenza, nelle altre gare di 2° livello è consentito l’utilizzo del metodo “free punching start”.

Quote di iscrizione e tasse gara

Gare 1° livello

Quote come da regolamento gare FISO. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale.

Gare 2° livello

Quota massima per ciascun iscritto: 4,00 € per le categorie non agonistiche e le categorie giovanili fino alla MW18 compresa. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale;

Quota massima per ciascun iscritto: 7,00 € per le restanti categorie. Tassa gara dovuta al Comitato regionale per ciascun iscritto: 2,00 €.

Le quote d’iscrizione sono dovute alle società organizzatrici anche nel caso di mancata partecipazione dopo l’avvenuta iscrizione.

SCI ORIENTAMENTO

Categorie

Per le gare di 1° livello le categorie sono a discrezione degli organizzatori.

Le gare di 2° livello prevedono le seguenti categorie:

  • Gare Sprint/Middle/Long: MW-12, MW-14, MW-17, MW-20, MW Elite, MW40+, MW50+, MW60+, MW70+
  • Gare a Staffetta (a 2 frazioni): MW-13, M-17, M-20, M Elite, M-40, M-50, M-60.
  • Gare Sprint Relay (a 2 frazioni donna/uomo della stessa società per giri a testa): YOUNG -16, JUNIOR -20, ELITE, MASTER.

Gli organizzatori potranno sempre prevedere categorie non agonistiche aggiuntive come Esordienti (ludico-motoria), Esordienti Scuole e Direct secondo le proprie esigenze.

Quando vi siano meno di 3 atleti/staffette iscritti/e in una categoria, questa si dovrà accorpare con la categoria contigua per classe di età o di difficoltà.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale per poter assegnare il titolo in una specifica categoria è richiesto un minimo di 3 concorrenti/staffette tesserati/e con società venete partecipanti in quella categoria.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale è obbligatorio l’utilizzo della griglia di partenza, nelle altre gare di 2° livello è consentito l’utilizzo del metodo “free punching start”.

Quote di iscrizione e tasse gara

Gare 1° livello

Quote come da regolamento gare FISO. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale.

Gare 2° livello

Quota massima per ciascun iscritto: 4,00 € per le categorie non agonistiche e le categorie giovanili fino alla MW-17 compresa. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale;

Quota massima per ciascun iscritto: 7,00 € per le restanti categorie. Tassa gara dovuta al Comitato regionale per ciascun iscritto: 2,00 €.

Le quote d’iscrizione sono dovute alle società organizzatrici anche nel caso di mancata partecipazione dopo l’avvenuta iscrizione.

MTB ORIENTAMENTO

Categorie

Per le gare di 1° livello le categorie sono a discrezione degli organizzatori.

Le gare di 2° livello prevedono le seguenti categorie:

  • Gare Sprint/Middle/Long: MW-14, MW-17, MW-20, MW A, MW40+, MW50+, M60+
  • Gare a Staffetta (a 2 frazioni): agonistiche: MW-14, MW-17, MW-20, MW A, MW40+, M55

Gli organizzatori potranno sempre prevedere categorie non agonistiche aggiuntive come Esordienti (ludico-motoria), Esordienti Scuole e Direct secondo le proprie esigenze, e-Bike (sperimentale).

Quando vi siano meno di 3 atleti/staffette iscritti/e in una categoria, questa si dovrà accorpare con la categoria contigua per classe di età o di difficoltà.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale per poter assegnare il titolo in una specifica categoria è richiesto un minimo di 3 concorrenti/staffette tesserati/e con società venete partecipanti in quella categoria.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale è obbligatorio l’utilizzo della griglia di partenza, nelle altre gare di 2° livello è consentito l’utilizzo del metodo “free punching start”.

Quote di iscrizione e tasse gara

Gare 1° livello

Quote come da regolamento gare FISO. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale.

Gare 2° livello

Quota massima per ciascun iscritto: 4,00 € per le categorie non agonistiche e le categorie giovanili fino alla MW-17 compresa. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale;

Quota massima per ciascun iscritto: 7,00 € per le restanti categorie. Tassa gara dovuta al Comitato regionale per ciascun iscritto: 2,00 €.

Le quote d’iscrizione sono dovute alle società organizzatrici anche nel caso di mancata partecipazione dopo l’avvenuta iscrizione.

TRAIL ORIENTAMENTO

Categorie

Per le gare di 1° livello le categorie sono a discrezione degli organizzatori.

Le gare di 2° livello prevedono le seguenti categorie:

  • Pre-O: Open Elite, Paralimpici
  • Temp-O: Open Elite
  • Staffetta: Open Elite (2 frazioni)

Gli organizzatori potranno sempre prevedere categorie non agonistiche aggiuntive come Esordienti (ludico-motoria), Esordienti Scuole e Direct secondo le proprie esigenze.

Quando vi siano meno di 3 atleti/staffette iscritti/e in una categoria, questa si dovrà accorpare con la categoria contigua per classe di età o di difficoltà.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale per poter assegnare il titolo in una specifica categoria è richiesto un minimo di 3 concorrenti/staffette tesserati/e con società venete partecipanti in quella categoria.

Nelle gare valevoli come Campionato Regionale è obbligatorio l’utilizzo della griglia di partenza, nelle altre gare di 2° livello è consentito l’utilizzo del metodo “free punching start”.

Quote di iscrizione e tasse gara

Gare 1° livello

Quote come da regolamento gare FISO. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale.

Gare 2° livello

Quota massima per ciascun iscritto: 4,00 € per le categorie non agonistiche. Nessuna tassa gara è dovuta al Comitato Regionale;

Quota massima per ciascun iscritto: 7,00 € per le restanti categorie. Tassa gara dovuta al Comitato regionale per ciascun iscritto: 2,00 €.

Le quote d’iscrizione sono dovute alle società organizzatrici anche nel caso di mancata partecipazione dopo l’avvenuta iscrizione.

REGOLAMENTI SPECIFICI

Regolamento Campionato Veneto di Società 2021

All_1_Suddivisione_in_Fasce_2021

All_2_Tabelle_punteggi_CdS_regionale_2021

Regolamento trofeo province venete


Eventuali deroghe ai regolamenti devono essere richieste al Comitato Regionale (per quanto di sua competenza) al momento dell’inserimento della gara in calendario o almeno 2 mesi prima dello svolgimento della stessa.


Note: Carousel will only load on frontend.