10 Settembre 2011 | News

Emozione mondiale

Si sono spenti i riflettori sui Campionati del Mondo mountain bike orienteering Vicenza 2011; un mondiale da record : 30 nazioni partecipanti, 360 atleti tra Junior ed Elite , 8 titoli assegnati, 2 preziose medaglie azzurre conquistate da Scaravonati e Rossetto nella long, quasi 5 ore di passaggi televisivi su Rai3-Raisport1 e le varie emittenti locali – Tva su tutte. Ancora viva l’emozione mondiale e siamo già proiettati al futuro o meglio ai prossimi Campionati Italiani c.o. a Bellamonte. Il Veneto come sempre in prima linea anche con gli atleti di punta del G.s. Forestale, per difendere la tradizione e preparare al meglio la sfida di fine mese in terra ligure, al Trofeo delle Regioni.