25 Gennaio 2017 | News

Iniziato a Sgonico il programma della Squadra Veneta 2017

SGONICO (TS) – Si è chiuso Domenica 22 Gennaio a Sgonico il primo raduno dell’anno della neonata selezione junior del team veneto.  Hanno partecipato agli allenamenti 12 atleti tra i 15 e i 19 anni, scelti tra quelli che si sono distinti per i risultati ottenuti nella scorsa stagione orientistica. Il gruppo, coordinato e seguito attentamente da Cristian Bellotto e dal pluricampione Michele Caraglio, si è trasferito per due giorni di allenamenti tecnici nel carso triestino, zona ben radicata nella memoria degli orientisti dopo i recenti campionati italiani Long e staffetta svoltisi proprio a Sgonico lo scorso anno. Il sabato i ragazzi, sfidando le temperature non certo miti, hanno corso a Gropada, allenandosi nella lettura fine della cartina in un’area così ricca di dettagli com’è quella dello storico paesino al confine con la Slovenia: “control picking” e “corridoi” sono state le tecniche protagoniste della giornata, chiusa con la tradizionale riunione tecnica serale in un ostello nel paesino di Prosecco. Il giorno successivo il gruppo si è spostato poco distante per prendere parte in massa alla 2^ prova del CIOC, organizzata dall’Orienteering Trieste sul Monte Grisa, proprio sopra il capoluogo friulano. Piazzamenti di rilievo per tutti gli atleti veneti che hanno dominato nella categoria ‘’Lungo’’ sia maschile che femminile (orienteeringtrieste.wordpress.com/2-prova-cioc-2017). La giornata si è chiusa, dopo un veloce spuntino sulla panoramica terrazza del santuario del Monte Grisa, con un allenamento pomeridiano specifico sulle curve di livello a Sgonico.

Il raduno fa parte di un progetto sperimentale più ampio, avviato dal comitato veneto, per creare un gruppo di allenamento di livello elevato che porti ad una crescita significativa dei ragazzi nel medio e lungo termine, rappresentando quindi un obiettivo intermedio verso la nazionale juniores, oltre che un’occasione strutturata e continuativa di allenarsi in vista delle varie gare nazionali dell’anno.