9 Luglio 2016 | News

Pronto per il lancio il Trofeo Miglior Orientista

Sulla rampa di lancio il nuovo circuito estivo promosso da Arces OK con finalità promozionali. Domenica 17 Luglio prenderà il via la prima delle quattro prove del Trofeo Miglior Orientista 2016, il circuito che premierà l’orientista più completo per caratteristiche tecniche e fisiche.

Infatti le quattro prove che compongono il TMO si svolgeranno tutte con formule diverse.

La prima prova di Domenica 17 Luglio di Villabalzana (VI) si svolgerà con la formula classica a sequenza obbligata in un’area inedita di mappa boschiva cartografata al 10.000. #CartinaInedita

Seguirà Sabato 7 Agosto la seconda prova con una gara Notturna ad Alonte nella cornice della 12 ore degli Sport (mtb, torneo calcio, pallavolo e gastronomia). #Notturna

La terza prova si svolgerà ad Orgiano il 18 Settembre in occasione dell’evento Orgiano in Piazza con una formula “Score”. Più lanterne possibili entro un certo limite di tempo. Lanterne tecniche e distanti con punteggio più alto. #Strategia

L’ultima tappa sarà ospitata il 9 Ottobre a Mossano con la “Festa dell’Arna”. Formula di gara: “One Man Relay”. Staffetta di più frazioni svolte sempre dallo stesso atleta. La velocità di esecuzione e la rapidità di lettura della cartina saranno componenti fondamentali per la conquista della tappa. #FastThinking

I punteggi verranno assegnati seguendo i collaudati schemi del Beric-O Tour e Tour Vicentino, assegnando un valore progressivamente maggiore alla difficoltà del percorso e scalando i punti in rapporto al distacco dal vincitore. Saranno considerate valide ai fini della classifica finale i migliori tre risultati sulle quattro prove.

Per l’occasione verranno inaugurate due nuove carte. La prima è boschiva e situata a Villabalzana con un’area d’interesse di circa 2,5 kmq. Impianto cartografico mai utilizzato per l’orienteering fino ad oggi. La seconda a Mossano e comprendente il centro storico, la valle dei mulini e le colline circostanti.

Altra peculiarità del circuito è che ciascuna prova si svolgerà in occasione di una festa locale e quindi al termine della manifestazione sarà possibile degustare le specialità culinarie della tradizione vicentina. A Villabalzana ad esempio ci sarà la Sagra della soppressa vicentina, ad Alonte la 12 ore della Festa degli Sport. Ad Orgiano saremo concomitanti con il tradizionale evento paesano Orgiano in Piazza: cultura, arte, sport, associazioni, bancarelle, trattori d’epoca, villa piovene, piatti tipici. A Mossano infine ci sarà la “Festa dell’arna”, l’anitra al forno in tutte le sue varianti.

Buona Estate quindi con il TMO!