18 Marzo 2019 | News

Trail-O: I veneti ben figurano in terra slovena

LIPICA (SLO): Molti atleti veneti presenti al collegiale della nazionale italiana paralimpici in terra slovena per due gare internazionali valevoli come prove nazionali di Temp-O e Pre-O. Alessio Tenani (Pol.Masi) e Fabio Bortolami (Padova Orienteering) si sono aggiudicati la prova di Coppa Italia Temp-O che si è disputata a Lipica.
La gara era inserita nella Coppa Europa che vede questo primo round in Slovenia, con Tenani che ha chiuso al 10° posto. La vittoria è andata al finlandese Hiirisalmi. 
La manifestazione ha visto anche l’esordio nella disciplina per Nicola Galvan (Asiago7Comuni SOK).

Risultati: 

preoresultat.se/tavling/skarm/resultat_skarm.php?visaklass=101879&klubbm%C3%A4rken=1

Risultati dettagliati: 

preoresultat.se/tavling/skarm/stamplar_skarm.php?visaklass=101879&klubbm%C3%A4rken=1&color_coded=1

Vittoria invece per due nomi emergentei nel Campionato Italiano Pre-O con Francesca De Nardis (Pol.Masi, Open) e Maria Bertilla Pajaro (Padova orienteering, Cat. Paralimpici). La gara si è disputata oggi a Lokev (Slovenia). De Nardis ha preceduto Elvio Cereser (Corivorivo) e Alessio Tenani (Pol.Masi) con i tre azzurri che hanno chiuso con 22/23 e differenza data dai punti a tempo. Pajaro ha battuto invece i compagni di squadra Mauro Nardo Piergiorgio Zancanaro, entrambi Padova Orienteering, andando anche a vincere la gara assoluta tra i paralimpici.La gara era valida anche per il world ranking.Risultati: preoresultat.se/tavling/skarm/stamplar_skarm.php?visaklass=101880&klubbmärken=1