21 Dicembre 2017 | Verbali

Verbale del Consiglio regionale n. 12 – 9/2017

Padova, Stadio Euganeo, 21 dicembre 2017

Ore 20.00 – Consiglieri presenti: Mauro Tona, Silvano Bernardi, Brenno Pastò, Eugenio Trevisan, Edoardo Tona, Alvise Rumor.
Altri presenti: Renato Bettin, Nicola Pradel, Alberto Albarello.

Il facente funzione delegato per la provincia di Vicenza, fino al rientro di Nicola Galvan  sarà Albarello Alberto che per il momento lo sostituirà in quanto Nicola  è ricoverato  in ospedale  a Vicenza. Nell’ augurare a Nicola una pronta guarigione, il Consiglio ratifica la nuova nomina.

O.D.G.:

  1. Nuovo regolamento Campionato Veneto di Società, discussione e proposte;
  2. Discussione calendario 2018;
  3. Dimissioni delegato provinciale;
  4. Aggiornamento progetto trasferta in Svezia;
  5. Varie ed eventuali.
  1. Brenno ed Alvise illustrano la bozza del nuovo regolamento per il Campionato Regionale che hanno predisposto, vengono proposte  numerose  ed interessanti novità anche se molte cose rimangono da definire nel dettaglio. La bozza proposta viene comunque considerata interessante e   e pertanto si da mandato di  completare il lavoro che sarà ridiscusso nella prossima riunione.
  2. Sono pervenute le richieste per le seguenti gare regionali: 18/03/2018  Campionato Veneto e Trentino sprint ad Arsiè, Fonzaso; 22/04/2018  Campionato Veneto Midle  in Cansiglio organizzato dal la Società Dolomiti; 16/09/2018  Campionato Veneto Long a Gallio, Erebus Vicenza; 07/10/2018 Campionato Veneto-Trentino Alto Adige Staffetta, San Boldo TV,  Or Tarzo; 28/10/2018 Campionato Veneto Sprint Relay a Treviso, Or Treviso.
  3. Eugenio Trevisan comunica che intende dimettersi da delegato della provincia di Rovigo. Tale decisione scaturisce da fatto che vorrebbe in qualche modo stimolare una più fattiva collaborazione da parte dei soci di Rovigo. Illusta le numerose attività in atto che sta portando avanti a Rovigo, Badia,  Lendinara, Adria,  Barbarano, Occhiobello e Ferrara. Il Consiglio apprezza il grande lavoro che sta facendo e ritiene che Eugenio debba rimanere in carica fino a nuova nomina di altro rappresentante. Eugenio accetta la proposta. Per quanto riguarda la provincia di Padova, Andrea Berto non intende continuare a fare il delegato e  si individua in Daniele Danieli un suo possibile sostituto.
  4. Alvise sta lavorando per la trasferta in Svezia ed è ancora in attesa di nuovi preventivi e proposte per definire al meglio il programma.
  5. Varie: Eugenio suggerisce di istituire un catasto delle cartine Fiso del Veneto, avrebbe a disposizione numerose carte da fornire al Comitato. 

La seduta è tolta alle ore 22.00