28 Luglio 2013 | News

La lunga estate calda della promozione Veneta

Nonostante siamo in piena estate e la stagione agonistica è centrata sugli appuntamenti internazionali come i mondiali in Finlandia, l’O-Ringen svedese, la 5 giorni degli Appennini e i Mondiali Master in Piemonte, le società venete non sono andate in ferie e stanno organizzando moltissimi appuntamenti promozionali, più che in ogni altra regione italiana.

Ci eravamo lasciati a fine giungo con i Campionati Veneti Middle di Posa Puner, a luglio si sono disputate due gare nazionali di MTB-O (Campionati Italiani Sprint e Coppa Italia) organizzate dal Misquilenses e Swallows. Il Tour Trevigiano procede a pieno ritmo e garantisce agli atleti della marca (e dintorni) praticamente una gara ogni domenica per quasi tutta l’estate! In provincia di Vicenza si fa conoscere il nostro sport con il Tour degli Altipiani e l’Asiag-O Summer. Nel veneziano si potrà passare Ferragosto insieme ad altri orientisti grazie al tradizionale Trofeo di Ferragosto.

Tutte queste attività promozionali avvicinano l’appuntamento più importante per la squadra di San Marco: dal 22 al 25 agosto a Saracena (CS) si terrà il Trofeo delle Regioni e il Veneto sarà presente con oltre cinquanta atleti! La trasferta organizzata dal ComitatoVeneto prevede molte attività oltre alle gare del TDR: il viaggio di andata verrà spezzato in due da degli allenamenti a Subiaco (Roma) e poi si prevedono ben due pomeriggi di mare: una volta sul Tirreno e una sullo Ionio. Tutto questo per incentivare la partecipazione degli atleti junior, assoluti e master, tutti con un’unico obiettivo: battere il Trentino e vincere il Trofeo delle Regioni 2013!