4 Agosto 2018 | Verbali

Verbale del Consiglio regionale n. 15 – 3/2018

Padova, Stadio Euganeo, 03 agosto 2018

Ore 20.00 – Consiglieri presenti: Mauro Tona, Silvano Bernardi, Alvise Rumor, Brenno Pastò, Eugenio Trevisan.
Altri presenti: Nicola Galvan, Alberto Albarello.

Seppur a Consiglio Federale decaduto torna a seguire la provincia di Vicenza Nicola Galvan rientrato da malattia che saluta ringraziando del supporto dimostrato e comunica che la parte operativa sarà svolta con l’aiuto di Albarello Alberto.

O.D.G.:

  1. Lettura ed approvazione verbali precedenti;
  2. Bilancio Consuntivo;
  3. Bilancio Preventivo;
  4. Premi Coppa Veneto;
  5. Trofeo Coni;
  6. Sostegno Società;
  7. Formazione calendario;
  8. Delegato Padova;
  9. Varie ed eventuali.

Discussione:

  1. Viene letto ed approvato il verbale della seduta precedente;
  2. Assente il cassiere Diego Milani, viene letta e discussa ed approvata la nota già presentata;
  3. Bilancio Preventivo:  è aperta la discussione ed Eugenio Trevisan  chiede che vengano definite  le voci ed i capitoli di spesa ed in particolare chiede  di prendere in considerazione eventuali stanziamenti per la promozione dell’ orienteering nelle scuole e nei territori dove l’orienteering è meno radicato,  in particolare chiederebbe di poter disporre di rimborsi per i collaboratori che operano sul territorio. Il Presidente chiede ad Eugenio di quantificare la spesa presunta e di formulare una  richiesta in tal senso. Vengono poi discussi  alcuni argomenti di carattere generale quali organizzazione e promozione di  trasferte, convegni, Coppa Veneto,  tute, medaglie e materiale divulgativo.
  4. Brenno Pastò illustra nel dettaglio il regolamento della Coppa Veneto e propone di premiare le società classificatesi al 1°, 2°, 3° posto della prima fascia e la 1° della 2° e 3° fascia e la società che ha avuto maggiori progressi con dei vaucer   da spendere con un contributo spese per i raduni organizzati dalla FISO Veneto. Eugenio Trevisan non si dichiara d’accordo sul dare dei fondi alle società vincitrici. Il Presidente ribadisce l’importanza di tale iniziativa dal punto di vista promozionale e di incentivo per le società affiliate. Si propone di stanziare la somma di 2000.00€  che viene approvata con  4 voti favorevoli ed uno contrario (Trevisan Eugenio)
  5. Si ribadisce l’opportunità di partecipare al trofeo Coni  e di sfruttare tale evento  come raduno giovanile veneto, a questo scopo si da mandato ad Eugenio di promuovere tale attività.
  6. Sostegno società: Eugenio propone di affiancare  alle società un  tutor.  Si propone di mettere a bilancio la somma di 350.00€ per fare un progetto in tal senso, si incarica di formalizzare una proposta Alberto Albarello.
  7. Formazione calendario :  Questo punto viene rimandato ad un prossimo consiglio in quanto non è presente l’incaricato Edoardo Tona;
  8. Delegato di Padova: Eugenio Trevisan e indica Giuseppe Ventura per la provincia di Rovigo
  9. Alvise Rumor illustra la trasferta in Norvegia,  si discute poi  della 5 giorni d’Italia per la quale il presidente ha già preso contatti con il Comitato organizzatore,  per questa manifestazione ci si riserva di organizzare per tempo una fattiva organizzazione coinvolgendo le società Venete

La seduta è tolta alle ore 23.00