10 febbraio 2015 | News, Verbali

Verbale del Consiglio Regionale n. 14 – 1/2015

Padova, Stadio Euganeo, 24 gennaio 2015

Ore 15.00 – Consiglieri presenti: Federico Bruni (FB), Edoardo Tona (ET), Guido Parteli (GP), Stefano Zonato (SZ), Walter Peraro (WP), Federica Anedda (FA), Roland Pin (RP), Cristian Bellotto (CB)
Altri presenti: Jones Masiero – Segretaria, Nicola Galvan, Diego Milani, Renato Bettin

VERBALI SEDUTE PRECEDENTI
Si approvano all’unanimità i verbali delle sedute svoltesi il 1° ottobre e 2 dicembre 2014, già pubblicati sulla pagina Internet della Fisoveneto.

BILANCIO DI PREVISIONE 2015
WP illustra quanto propone per il bilancio 2015, dove vengono introdotte 4 nuove voci di spesa (contributo alle delegazioni Provinciali, contributo per spese di trasferta alle gare nazionali, contributo per la promozione delle discipline minori, contributo per acquisto materiali del CR). ET obietta sul fatto che la distribuzione di un contributo fisso alle 7 Province del Veneto non è opportuna ma andrebbero casomai previsti dei contributi, nel limite stabilito di spesa complessiva, a progetti presentati al CR. Non trova inoltre opportuno non assegnare alcun contributo alla partecipazione di una squadra veneta all’Alpe Adria 2015. Ritiene altresì che i corsi si debbano autofinanziare e che, al momento, non vi è nessuna necessità di acquisto di materiale da destinare all’organizzazione di gare, in quanto già molte società venete ne risultano in possesso. Annuncia che è intenzione dell’Or. Tarzo programmare una trasferta all’O-Ringen 2015, estensibile a tutti gli atleti giovani del Comitato e propone che il Comitato stesso destini un contributo economico allo scopo. Considerato tuttavia che già il GS Galilei ha programmato anch’esso una trasferta in Scozia, in occasione dei WOC 2015, la proposta di richiesta contributo viene ritirata. SZ propone in alternativa che il Comitato destini un contributo a trasferte estere della squadra giovanile, ma in ambito meno remoto (Slovenia, Croazia, Austria, Germania, Svizzera, Francia) in modo tale che le partecipazioni a gare estere siano multiple e non singole. Non ritiene corretto non destinare nulla al rimborso spese per i tecnici impegnati nell’attività di Comitato (cartografi, tracciatori, istruttori, maestri) considerato che nel corso del 2014 sono stati spesi a questo scopo un migliaio di euro. Non ritiene poi opportuno che il saldo finale proposto dal Presidente venga previsto in soli 80 euro a fronte di un saldo 2014 di più di 3000 euro, e propone di non inserire nelle entrate previste contributi di enti pubblici dei quali non si ha certezza. Ritiene corretto infine inserire in bilancio le spese e i contributi relativi all’attività del progetto Ville Venete, il quale ha avuto successo nel corso del 2014 e che viene riproposto (con contributo da parte dell’Ente già deliberato) nel 2015 a Villa Pojana di Pojana Maggiore (VI). CB informa che la Fiso ha destinato 1000 Euro a regione per l’attività giovanile, sempre che vengano rispettati alcuni parametri, tra i quali l’aumento dei tesserati. RP propone l’acquisto di nuove tute da gara e da riposo per gli atleti del Comitato che ne risultino attualmente sprovvisti, e di inserire la spesa nella voce “acquisto materiali”.
Al termine della discussione e dell’aggiustamento delle singole voci e relativi importi, il bilancio di previsione viene approvato all’unanimità con una saldo attivo di fine esercizio 2015 di 1515 Euro.

PREMIAZIONI
Dopo breve discussione si delibera all’unanimità di prevedere i seguenti premi per i Campionati Regionali:
– Notturno: medaglie per tutte le categorie previste dal regolamento gare regionali emanato dalla Fiso, per i primi tre classificati;
– Long, Middle, Sprint e Staffetta: medaglie ai primi tre classificati nelle categorie giovanili (12, 14, 16, 18), maglietta di campione veneto ai primi classificati nelle categorie senior e master (19-34, 35, 45, 55, 65).

DIMISSIONI ZANETELLO
Vengono formalizzate le dimissioni del Consigliere Tiziano Zanetello.

Si concorda di svolgere la prossima riunione martedì 10 febbraio 2015, alle ore 19.00, presso lo stadio Euganeo di Padova.

Alle ore 17.00 si chiude la riunione.